Carni

CARNI
LE CARNI

GUSTO IN TASCA nell’ultimo periodo della propria storia ha applicato una scelta drastica al mondo delle carni proposte, mettendo una regola di base: “Non proporre carni che non si siano conosciute di persona”.

Così, seppur di non immediato profitto, si è intrapreso un percorso di abbandono di tutte quelle razze che venivano semplicemente “commercializzate” e delle quali non potevamo controllare e seguire la filiera dall’allevamento alla macellazione.

Il Manzo del Buttero®, bovini nati, allevati e macellati in Maremma, incroci di Razza Maremmana, allevati secondo i criteri naturali, senza OGM, senza antibiotici e con una vita priva di stress e ritmi di accrescimento. Il tutto ad una distanza massima di 20 km dalla nostra sede.

La Chianina IGP, che ormai ci portiamo dietro da tanti anni (siamo soci e operatori specializzati del Consorzio del Vitellone Bianco), ha avuto modo di poter essere seguita da vicino, vedendo l’accrescimento dei capi in aziende agricole a circa 10 km dalla nostra sede, dove cooperiamo direttamente per la massima qualità.

La Rubia Gallega, che selezioniamo direttamente, riteniamo che fra le carni “grasse-marezzate” non abbia confronto con nessun altra e che meriti una attenzione particolare. Solitamente questa razza viene frollata dry aged per un minimo di 50 giorni.

La Cinta Senese DOP, che rappresenta una ricerca continua dei pochi migliori capi disponibili, sempre più ricercati nei piatti gourmet.

Lasciamo posto poi a qualche altra razza che ci soddisfi. I cinghiali selvatici cacciati, il pollame solo ed esclusivamente di prima qualità, i nostri Agnelli IGP e piccole chicche, sempre con l’idea che “tutto quello che arriva ai nostri clienti l’abbiamo dovuto conoscere di persona”.